Il turismo e le prossime sfide. Innovazione nell’ospitalità. – Metodo71

Il turismo e le prossime sfide. Innovazione nell’ospitalità.

Informazioni

Discipline
Alta formazione
Target
Turismo
Validità
9, 16, 23 e 30 novembre + 7 dicembre
Durata
20 ore
Date e orari
09/11/2021 • 15.00 - 19.00

16/11/2021 • 15.00 - 19.00

23/11/2021 • 15.00 - 19.00

30/11/2021 • 15.00 - 19.00

07/12/2021 • 15.00 - 19.00

Prezzo in aula
€525,00 (invece di 750,00€) + iva per 5 giornate formative

L'industria dell'ospitalità nel mondo che cambia.

Questo percorso è stato ideato da M71, insieme al gruppo di lavoro di docenti e ricercatori, per affrontare con successo il post-pandemia. E’ un percorso che unisce teoria e pratica, con dialogo continuo e lavoro di gruppo. Protagonista sarà l‘innovazione, intesa come pensiero, idee e progetti. Dobbiamo allenare il pensiero a trovare soluzioni nuove a problemi vecchi, annosi e mai risolti. O si cambia, oppure il rischio è quello di diventare irrilevanti e di uscire progressivamente dal mercato. Perchè nell’era dell’incertezza, l’unica certezza è quella di fare meglio di prima. Non ci sono ricette da scaricare nè soluzioni miracolose; ognuno deve trovare il suo modello vincente. Noi con la formazione e il confronto, siamo d’aiuto per guidare il cambiamento sulla strada dell’innovazione.

1° giornata: INNOVAZIONE E CAMBIAMENTO, PERCHÉ INNOVARE? DOVE INNOVARE? COME INNOVARE?

Obiettivi:

  • innovare significa cambiare e re-inventare
  • Non dobbiamo farci ingannare dal termine “innovazione”, usato quasi sempre come sinonimo di invenzione, di laboratorio industriale o di ricerca scientifica. Al contrario, tutti dobbiamo farci carico del peso dell’innovazione, è l’essenza stessa del “fare business” oggi: nuove modalità di servizio, nuovi contenuti di “prodotti”, nuove idee, nuovi modelli di marketing. La somma di tante innovazioni, piccole o grandi, porta a un sistema aziendale ad alta prestazione, dove l’equilibrio fra costi e ricavi è migliore.
  • Prima ancora del prodotto (struttura, arredo, posizione e servizi) possiamo cercare di cambiare l’organizzazione, le modalità di erogazione del servizio, il marketing, in definiva il processo.

Contenuti

  • Cos’è l’innovazione
  • Perché, dove e come innovare
  • Alla ricerca di una strategia
  • il posizionamento differenziale
  • Idee e proposte d’innovazione a confronto: work shop creativo

2° giornata: SERVE UN PIANO PER IL BUSINESS, UN PO’ DI CONTI

Obiettivi

  • Acquisire le conoscenze di base necessarie per un approccio innovativo alla pianificazione del business, che tenga conto delle nuove tendenze di “consumo”.
  • Più fatturato o più utile?
  • Conoscere e comprendere i principi del funzionamento economico e finanziario dell’impresa, individuare alcuni indici da tenere sotto controllo

Contenuti

  • Quale modello di business?
  • Quale strategia?
  • Analisi dei costi
  • Pianificazione e budgeting
  • Concetti base per un concreto Business Plan

 

3° giornata: SELEZIONARE ED ORGANIZZARE UN TEAM DI SUCCESSO, VALORIZZARE E MOTIVARE LE PERSONE

Obiettivi

  • Il ruolo delle risorse umane nelle aziende di servizi è d’importanza strategica. In una società dove l’evoluzione tecnologica è rapidissima, il fattore umano diventa centrale. Di conseguenza scegliere le persone giuste, inserirle e motivarle è una attività non secondaria al marketing o alla tecnica. Il corso fornisce strumenti e metodi per ricercare selezionare al meglio i collaboratori ed integrarli efficacemente al gruppo già presente.
  • Acquisire principi e conoscenze per formare ed organizzare un team di successo e concretamente:
  • scegliere la “squadra” giusta
  • migliorare la motivazione dei singoli collaboratori;
  • formare un team di lavoro efficace;
  • ottenere che le attività di ognuno contribuiscano al raggiungimento degli obiettivi;
  • controllare costantemente le attività ed i risultati.

Contenuti
La ricerca strategica delle persone nei canali online e offline

Gestire l’intervista di selezione
Inserire ed orientare i neoassunti
Costruire la squadra
Definire ruoli e organizzare mansionari

4° giornata: EXTREME CUSTOMER CENTRICITY L’IMPRESA GUIDATA DAL CLIENTE

Obiettivi

  • Dopo tutto, quello che alla fine resta è sempre il Cliente. Non tanto pensando alla sua soddsfazione ma molto di più. Il problema oggi è quello di superare le aspettative e trasformare il cliente in un protagonista del servizio (azienda cliente-centrica). Acquisire le conoscenze per creare una comunità d’interessi attraverso le nuove tecnologie digitali, i social media, gli eventi.
  • Sempre di più il passaggio dal prodotto di massa all’esperienza personale è la chiave per mettere al centro il Cliente e puntare alla “clientizzazione”.
  • Conoscere e comprendere i principi guida della comunicazione (scritta e relazionale) di servizio.

Contenuti

  • L’era del cliente
  • Da soddisfazione a sorprendere
  • Il servizio come valore
  • Pensare ai dettagli è il primo passo per diventare estremi
  • Comunicare, sempre: “orchestrare” la comunicazione
  • Le 4 fasi necessarie per sviluppare una comunità

5° giornata: SELLING WITHOUT SELLING, LE NUOVE FRONTIERE DELLA VENDITA FRA OFF LINE E ON LINE

Obiettivi

  • Tutti vendono qualche cosa, tutto è in vendita. Ma un conto è la vendita, un altro è l’acquisto. I Clienti adorano comprare ma odiano che gli si venda qualche cosa.
  • Conoscere i nuovi principi della vendita mettendo in evidenza il passaggio dalla vendita push alla vendita pull ovvero un’approccio che mette al centro il cliente rendendolo partecipe e non oggetto di semplici tecniche di persuasione, desuete e “fuori tempo massimo”.
  • Utilizzare i contenuti e lo storytelling per creare interesse, curiosità e motivazione. Sapere generare un flusso di informazione sganciata dal processo di consumo.

Contenuti

  • Le nuove regole della vendita in un mondo che cambia
  • Gli strumenti classici della vendita da buttare via
  • La strategia è vendere non vendendo
  • Autenticità, contenuti, storytelling, big data e “real time”














    Docenti

    Alice Mengozzi

    Sabrina Nicolini

    Giuseppe Ricci